Poormanger – l’insolita declinazione della patata al forno

Loro sono Marco e Valerio. Amici e soci, hanno aperto Poormanger nel 2011 inventandosi un nuovo, insolito, (forse geniale) modo di fare ristorazione.

Tutto parte dalla materia prima, incontrastata regna infatti la patata. Attentissima  è la scelta di questi tuberi coltivati in Piemonte, infatti solo quelle a pasta farinosa e di pezzatura media sono ideali per la preparazione della patata al forno, vera specialità della casa.

 Così dopo una lenta cottura, vengono incise sulla parte lunga per permettere di staccare la polpa e mescolate leggermente per prepararle a ricevere ogni sorta di meraviglia. Le combinazioni delle farciture sono infinite: formaggi, affettati, verdure di stagione, salsiccia, olive…
Una cucina semplice, che sa di autentico contornata da un locale dalle fattezze austere ma accoglienti.

Fuori fa freddo, entriamo per pranzo e si libera il mio tavolo preferito, quello all’ingresso (un po’ vintage con il piano in marmo). Ci accomodiamo e ordiniamo subito una patata farcita a testa, nessuno opta per farciture light, io prendo quella farcita con cime di rapa, salsiccia e crema di formaggio. Delizia allo stato puro, declinazione perfetta del significato di “COMFORT FOOD”.
La golosità ha il sopravvento così, anche se già sazio, divido un tagliere di salsiccia cruda di Bra.
Non dico altro, ci sono tornato anche il giorno dopo!

POORMANGER
Via Maria Vittoria 32\d  Torino
Lun. e Mart. 12.00 – 16.00
Merc. e Giov. 12.00 – 15.00 / 19.00 – 22.30
Ven. Sab. e Dom. 12.00 – 15.00 / 19.00 – 23.00
www.poormanger.it

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.