Polpettemania

Ebbene si lo confesso sono amante delle polpette!
Ci sono mille modi per fare le polpette e mi piacerebbe sperimentarne con voi alcuni, oggi vi propongo una versione che a me è piaciuta molto. Una regola fondamentale che ho imparato è questa: se volete polpette morbide pane e latte non devono mancare, infatti in cottura la carne tritata tende a ridursi di volume e a perdere liquidi rendendo le polpette meno omogenee.
Quindi è facilissimo, prendete i vostri ingredienti ammollate il pane o se preferite il pan grattato in un po’  di latte e mescolate tutto insieme fino ad ottenere un composto omogeneo e semicompatto da cui ricaverete delle palline.

Ingredienti per le polpette GNAM:
300 g carne tritata magra
120 g salame cotto (tritato con il frullatore)
4-5 cucchiai di pan grattato
3 cucchiai di latte
2 uova medie (se grandi 1 +1 rosso)
3 cucchiai di parmigiano o pecorino
pepe,noce moscata e sale qb
un pizzico di timo tritato
una scamorza affumicata piccola da tagliare a cubetti (per riempire il centro delle polpette)

Dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti, eccetto la scamorza, formate con l’impasto delle polpette delle semisfere, incorporate un pezzo di scamorza affumicata al centro della semisfera e ricoprite con dell’altro impasto; formate quindi la polpetta con le mani e rotolatela in un po’ di farina.
Una volta finite le polpette fate scaldare 4 cucchiai d’olio (con uno spicchio d’aglio e un po’ di aromi) , quando è caldo tuffateci le polpette, fatele rosolare bene e poi sfumate con un po’ di vino bianco, ultimare la cottura eventualmente aggiungendo qualche cucchiaio di acqua.
Una volta cotte le polpette rimarrano morbide e gustose con un cuore filante di formaggio….GNAM!

6 Responses
  • fraversion
    dicembre 6, 2011

    bella ricetta e bel sito. Bravo! Visto che sei un appassionato di polpette (io anche e pure di polpettoni) magari ti può interessare il libro del mitologggico Bruno Barbieri interamente dedicato alle polpette (“Polpette che passione!”, dovrebbe essere il titolo…alla Legolibri lo trovi).
    Ma le foto pubblicate sul sito le fai tu?

    • GNAM
      dicembre 6, 2011

      Grazie dei complimenti! Si tutte le foto marchiate con la stellina [★!] sono “GNAM Made” 🙂

  • fuoco
    gennaio 12, 2012

    domanda : ma se le metto nel Forno invece di friggerle , mi vengono lo stesso?

    • GNAM
      gennaio 13, 2012

      certo che vengono ma rimangono più asciutte…provale prima in padella e poi mi dirai! 🙂

  • ariannina
    gennaio 23, 2012

    Io pure ho una passione morbosa per le polpette… e questa ricetta mi ha entusiasmata! non vedo l’ora di provarla! fuoco, le hai poi fatte al forno? se sì, mi dici come sono venute? baci a tutti!

  • ariannina
    gennaio 31, 2012

    Le ho fatte in padella: esperimento riuscitissimo!! Unica variante rispetto alla ricetta di Gnam: come formaggio da mettere all’interno ho utilizzato una toma erborinata che avevo in frigo. La mia “cavia” è stata più che soddisfatta e io anche!!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.