Focaccia dolce ai fichi

Questa è la ricetta più segreta di Gnam! Ormai i miei amici lo sanno, a settembre la focaccia coi fichi è un MUST, alcuni hanno aspettato un anno intero per assaggiarla, altri appena la vedono si gettano sopra come se non avessero mai mangiato in vita loro, c’è poi qualcuno che addirittura dopo essersi strafocato chiede se può portarne anche a casa…
Insomma, mai ricetta fu più acclamata… se non fosse che una vera ricetta non esiste, perchè infatti la faccio sempre a caso! Si comprendo di non essere molto preciso, ma che ci volete fare non è difficile e vi assicuro viene sempre buona.

Ingredienti:
farina (00) 300 gr circa
acqua 180 gr circa
1 cuchiaino di lievito secco
1 cucchiaio di miele
mezza bustina di vanillina
4 fichi non troppo maturi
zucchero
burro

Sciogliete il lievito nell’acqua, aggiungete un bel cucchiaio di miele e uno di zucchero, in una ciotola capiente mescolate quindi la vanillina con la farina e versatevi sopra l’acqua contente il lievito, mescolate energicamente e impastate per almeno 10 minuti (regolate la consistenza della pasta, deve risultare morbida leggermente appiccicosa se troppo aggiungete un pizzico di farina se invece è troppo dura provate ad aggiungere qualche cucchiaio di acqua poco per volta).
Una volta impastata, ungete una teglia con burro fuso e metteteci dentro la pasta, lasciatela riposare 30 min coperta dopo di che con le mani stendetela bene sulla teglia in modo che sia bella stesa e alta un centimetro circa; a questo punto ungetela con abbondante burro fuso e lasciatela lievitare almeno 4 ore. Trascorso il tempo necessario lavate i fichi e tagliateli in 4 senza privarli della buccia, incastonateli bene nella focaccia e cospargete il tutto con abbondante zucchero.
Infornate per 15-20 min a 220 gradi, quando è bella colorita e sotto risulta cotta, tiratela fuori dal forno e lasciatela raffreddare. Servitela a temperatura ambiente tagliata a quadretti! Gnam!

2 Responses
  • Giulia
    settembre 25, 2012

    Ciao! Complimenti per il Blog e per queste meravigliose ricettine! A Ottobre farò un mini weekend a Torino e le tue guide locali mi son state molto utili 🙂 Dato che ti seguo ti ho premiato sul mio blog! Clicca http://julietsbelly.blogspot.it/ e ritira il premio!
    Ciaooo

  • Erika
    settembre 25, 2013

    Che squisitezza!!! Cercavo proprio una ricetta così… la faccio subito! grazie! Erika
    http://giochidizucchero.blogspot.it

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.