Nel 2009 il Comune di Genova, Autostrade per l’Italia e Anas, su ispirazione del Debat Public francese, hanno avviato il processo di un dibattito pubblico per la realizzazione del nuovo tratto autostradale di attraversamento dell’area genovese: la Gronda di Genova. Sono stati organizzati una serie di incontri pubblici per informare i cittadini sulle caratteristiche del progetto, il tutto accompagnato da numerosi strumenti di comunicazione progettati ad hoc.

Un pieghevole contenente la mappa dei 5 percorsi alternativi e il calendario degli incontri è stato il primo, con una tiratura di 230.000 copie e distribuito in tutta la città e caselli.

REALIZZATI: mappa/pieghevole [formato chiuso 16,5x23cm, aperto 66x46cm, tiratura 230.000 copie], layout presentazioni incontri pubblici, quaderni degli attori [45 quaderni A4], relazione conclusiva [A4, 104 pagine], manifesti, pubblicazione informativa (24×22 cm, 80 pagine)