HOMERS si occupa di coordinare percorsi di progettazione condivisa: un progetto che si evolve nel tempo, un processo in cui la contaminazione degli abitanti è essenziale per raggiungere il risultato finale. Allo stesso modo la sua identità visiva vuole essere dinamica. Le tessere del logo (ispirate a quelle del gioco Scarabeo) vengono mosse sul
piano da mani provenienti dall’esterno del campo visivo. Sono gli homers stessi a manovrarle, spostarle, girarle esattamente come avviene in fase di laboratorio progettuale. Il logo nei suoi movimenti non perde impatto ma acquista efficacia richiamando in modo sempre evidente il concept che lo ha generato.

REALIZZATI: è stato realizzato un Manuale di Identità Visiva (logo e regole di utilizzo) e i layout delle principali applicazioni (biglietti da visita, carta intestata, modello per relazione, scheda progetto, cartellina, presentazione powerpoint, sito web…) in modo da poter essere sviluppati internamente dal cliente.